fbpx
';

Fttc o Ftth? La rivoluzione della Banda Ultra larga

Post blog Fttc o Ftth? La rivoluzione della banda ultra larga - Aquilo connessione internet veloce

FTTC e FTTH l’avrete sicuramente letto tra le nostre offerte fibra. Ma di che si tratta? Se siete arrivati qui, siete nel posto giusto e troverete le risposte ad ogni vostro dubbio!

DI COSA PARLIAMO

Innanzitutto, siamo nel mondo della fibra ottica, infrastruttura composta da materiale vetroso che viene dalla pura silice, dallo spessore sottilissimo e con una potente velocità di trasmissione.
Le due sigle, FTTC e FTTH riferiscono alla tecnologia che sintetizza la qualità e l’effettiva prestazione della connessione dovuta alla composizione dei cavi di rete.
Fino a qualche anno fa, la rete era composta per intero da cavi in rame e le prestazioni variavano a seconda delle condizioni meteorologiche e delle distanze geografiche. La potenza del segnale dipendeva fortemente dalla lontananza dell’abitazione rispetto alla centrale o dai cabinati, più si era lontani più il segnale era debole.
Con l’avvento della banda ultra larga, la rete è stata cablata in fibra ottica per migliorarne le prestazioni.

 

ECCO SPIEGATO IL SIGNIFICATO!

Come si vede in figura, oggi è possibile avere zone con copertura totale in fibra diretta, dove questa viaggia dalla centrale fino a casa; altre zone, invece, dove la fibra è limitata alla tratta dalla centrale al cabinato. Ecco spiegati i due acronimi: FTTC sta per “Fiber to the Cabinet”, ossia “fibra fino al cabinato” l’armadio stradale dal quale si dipartono i cavi telefonici che raggiungono la tua abitazione, mentre FTTH significa “Fiber to the Home”, ovvero “fibra fino a casa”.

Banda ultra larga: Fttc e Ftth

NEL DETTAGLIO

L’FTTH è una via diretta che garantisce maggiore stabilità della connessione, prestazioni elevate e soprattutto basso impatto ambientale. Tutto ciò è possibile per la composizione dei cavi, che permettono una minore dispersione di banda lungo il tragitto e garantiscono la massima velocità di trasmissione indipendentemente dal traffico di rete. Inoltre, il silicio che compone i filamenti della fibra, difficilmente può danneggiarsi evitando così diversi interventi di manutenzione che si traducono in meno gas e polveri nell’ambiente.
Sicuramente, possiamo affermare che la rivoluzione a banda ultra larga si basa sulla vasta diffusione della tecnologia FTTH e tutti si stanno dirigendo verso questa strada.

Invece, la FTTC è una soluzione di compromesso tra fibra e rame. Questo comporta che i lavori sono molto meno invasivi rispetto alla prima soluzione, ma la seconda parte della rete è soggetta a dispersioni ed è influenzata dalle condizioni meteorologiche. La scelta della FTTC però risulta necessaria in alcune zone per via dei minori costi e delle infrastrutture esistenti. Nonostante questo, si ha vantaggio in quanto le velocità raggiunte sono superiori a quelle della classica connessione tramite ADSL.

La copertura capillare della fibra ottica, è la soluzione capace di ridurre lo speed divide soprattutto nelle zone interessate da Aquilo dove offriamo la nostra copertura.

ECCO COSA FARE!

Adesso che conosci il significato di queste due sigle, scopri quale tipologia di fibra ottica è disponibile presso il tuo indirizzo di casa compilando il nostro form. Saremo felici di contattarti per trovare la soluzione ideale alla tua zona e migliorare la tua velocità.

Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • LinkedIN
Share
Tagged in
Supporto Tecnico